2h Endurance di Chioggia: un quarto posto sudato

  1. Home
  2. Racing
  3. 2h Endurance di Chioggia: un quarto posto sudato
Davide Cavallini, 2h Endurance Chioggia Kart, 30 giugno 2018

Davide e Simone ce l’hanno messa tutta per salire sul podio, ma al termine delle due ore di gara hanno dovuto accontentarsi della… medaglia di legno

Fuel our passion

Simone Frealdo, 2h Endurance Chioggia Kart, 30 giugno 2018

La 2 ore endurance disputata ieri sera al Chioggia Kart è stata una gara tiratissima, come sempre d’altra parte: il tracciato veneziano non è molto lungo, di conseguenza i distacchi sono sempre molto contenuti. A scendere in pista sono stati Davide e Simone, mentre Marco “Cinisio” si è occupato delle strategie ai box.

In qualifica abbiamo faticato, partendo dalla nona casella (su 12); l’ottima partenza di Simone, complice anche un contatto tra avversari evitato magistralmente, ci ha fatto guadagnare quattro posizioni portandoci in seconda posizione dopo il primo cambio pilota.

Con il procedere della gara però il passo degli avversari si è rivelato insostenibile, retrocedendo fino alla quarta posizione nonostante un ultimo turno di Davide dal ritmo martellante. A vincere è stato il team Chioggia Kart Racing Team, seguito da Brigati e M&N Racing. Ancora una volta l’organizzazione e la cordialità del personale della pista – a cui vanno i nostri complimenti – è stata esemplare.

Rimanete sintonizzati per le prossime gare estive, che trovate nel nostro calendario.

Fuel our passion

Prossima gara

Pomposa Endurance Summer Series

11 Luglio 2020

Circuito di Pomposa, Comacchio (FE)

Articolo precedente
Summer Series e Tag Race: un weekend sotto tono
Articolo successivo
Adria e Pomposa: altri due buoni risultati
Menu