Terminata l’attività agonistica dell’anno, il team traccia un bilancio e mette le basi per l’anno che viene

Fuel our passion

Marco Antonello – 12H SWS Lignano Circuit, 31 marzo 2018

Guardiamo indietro: riassumiamo il 2018

Gare

Com’è stato il nostro 2018? In poche parole, è stato il miglior anno di sempre per la nostra squadra:

  • Abbiamo partecipato a 13 competizioni, tra cui una serie sprint ed un evento di primaria importanza (500 miglia di Pomposa);
  • Miglior risultato di sempre nella Sodi World Series
    • 40^ posizione nel ranking nazionale (al momento in cui scriviamo)
    • 165^ posizione nel ranking mondiale (al momento in cui scriviamo)
    • Quasi raddoppiato il punteggio medio valido ai fini del ranking (da 375 a 608 punti/gara)

Non solo, ci siamo anche affacciati al mondo CRG con la partecipazione di Davide Cavallini alla finale mondiale CRG World Rental Contest con il team BRT, vincendo la categoria Silver, ed abbiamo disputato la 2 ore di Adria quest’estate con i piloti Marco Antonello e Marco Dal Pezzo, portando a casa un buon (ennesimo) quarto posto su una pista bagnata ad intermittenza.

Abbiamo anche partecipato alla 24 ore di Adria con Marco Sinico team manager del team Scatolificio Simonti / VKI Racing.

Formazione

Ancora una volta il team è cresciuto:

  • Debutto assoluto come pilota per Denis Cederle, che è diventato nostro pilota ufficiale dopo aver fatto un po’ di gavetta come team manager;
  • Acquisizione di Marco Dal Pezzo, che da un po’ era free-agent;
  • Acquisizione di Davide Cavallini, che ha portato grande esperienza e velocità aiutandoci a fare un salto di qualità non da poco;
  • Passaggio di Stefano “Pasqu” Pasquale al ruolo di team manager (ma tranquilli, non ha ancora appeso il casco al chiodo!).

Abbiamo dovuto invece salutare Eros, che per motivi personali non ha mai potuto di correre con noi, mentre purtroppo Alessandro non è mai riuscito ad essere in pista per motivi di lavoro.

Zavorre - 500 miglia di Pomposa, 20 ottobre 2018

Guardiamo avanti: cosa ci aspetta per il 2019?

Il 2019 parte in salita, con un solo sponsor a riconfermarsi al nostro fianco e con Davide che ci lascia per il team DRGM. Questo però non ci ha scoraggiati, e siamo pronti a ripartire per un 2019 più carico che mai.

Stiamo trattando con un paio di nuovi sponsor, in modo da finanziare la partecipazione ad una o due gare di primaria importanza: prima tra tutte la 500 miglia di Pomposa, la più abbordabile, a cui affiancare una seconda gara di primaria importanza che potrebbe essere all’estero. Tutto dipende da quanti aiuti economici riusciremo a collezionare, nel frattempo sarà sicura la partecipazione a tutta la Pomposa Endurance Summer Series, una serie di 5 gare serali sul tracciato di Comacchio (FE) da maggio a settembre.

Continua, come sempre, il nostro impegno per il miglioramento: ci stiamo organizzando per aumentare gli allenamenti ma soprattutto collaboreremo con i fratelli Tarocco del Paprika Racing Team in alcuni eventi.

Formazione

Alcune novità importanti ci saranno anche nella formazione:

  • Entra nel team Davide Guglielmi, appassionato thienese con esperienza sui kart due tempi a marce (KZ); Davide Cavallini, invece, passa al team DRGM;
  • Ylenia diventa il team manager principale, ma sono riconfermati anche Giuliano e Giulia;
  • Andrea Turato ed Alessandro Tosi rientrano a tempo pieno dopo un 2018 difficile;
  • Stefano, come anticipato, quest’anno sarà al muretto nel ruolo di team manager impegni permettendo;
  • Giovanni probabilmente sarà più presente rispetto al passato;
  • Riconfermati Marco (Sinico, Antonello, Dal Pezzo), Simone e Denis.

La carne al fuoco è tanta e solo grazie agli accordi con gli sponsor potremo dare un quadro più delineato dell’anno; di sicuro, comunque, continueremo ad essere in pista e dare il 100% per migliorarci e salire sul podio!

Vi ricordiamo, inoltre, di non perdere il video riassuntivo della nostra stagione: sarà online da domani sulla nostra pagina Facebook; sintonizzatevi alle 18:00 per la prima visione!

Finish - 500 miglia di Pomposa, 20 ottobre 2018

Fuel our passion

Prossima gara

Nessun evento da visualizzare.
Articolo precedente
4h Wild Challenge: un ottavo posto scomodo
Articolo successivo
Pomposa Winter Series: si ricomincia in salita
Menu