Winter Series: una rimonta da 13 posizioni

  1. Home
  2. Racing
  3. Winter Series: una rimonta da 13 posizioni
Team work

Marco e Patrik hanno affrontato da soli una gara impegnativa, portandola a termine con sucesso

Fuel our passion

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

A volte le sfortune cominciano prima della gara: un impegno improvviso e irrevocabile, una colica, e così in un attimo Patrik Bedin e Marco Dal Pezzo si sono ritrovati a dover disputare la seconda tappa della Pomposa Endurance Winter Series da soli.

Prove libere e qualifiche sono state dedicate esclusivamente a capire come interpretare la pista: Marco è partito subito a cannone portandoci nelle prime cinque posizioni; Patrik invece ha faticato un po’ di più, optando per disputare anche le qualifiche per fare più esperienza sull’asfalto completamente bagnato.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Questa scelta si è tradotta in una partenza dalla ventiseiesima e ultima piazza, idea strategicamente valida per evitare il caos dei primi giri sul fondo scivoloso. Da lì in poi entrambi i piloti hanno sfruttato al meglio la pista che andava via via asciugandosi, rimontando posizioni su posizioni.

Nonostante la mancanza di un team manager e le condizioni particolarmente insidiose sia Marco che Patrik non hanno commesso nessun errore, portando a casa una tredicesima posizione finale che, con 13 posizioni recuperate, è più che soddisfacente.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

A vincere è stato il NAC Team, seguito da PFV e Infinity.

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 16 febbraio, sempre al Circuito di Pomposa, per il terzo appuntamento della Winter Series.

© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance
© Stefano Chiarello / Pomposa Endurance

Fuel our passion

Prossima gara

Nessun evento da visualizzare.
Articolo precedente
2019 stratosferico, ma sta per partire la stagione 2020!
Articolo successivo
Un documentario sul mondo endurance
Menu